A lezione di Cupcakes!

23 febbraio 2017

cupcakesChi non conosce i cupcakes?! Questi dolcetti di origine americana si sono diffusi anche da noi e sono diventati una vera e propria moda golosa :)

Dovete sapere che i i primi cupcakes risalgono al XIX secolo; allora non esistevano ancora gli appositi stampi e quindi la base veniva cotta in tazza, da cui “cup-cake“. 

I cupcakes, belli da vedere e buoni da mangiare, sono tortine morbide e profumate che possono essere decorate con le glasse più fantasiose e colorate.

 

 

Mettiamoci all’opera, ecco come fare i cupcakes!

Ricetta per 6 cupcakes

Ingredienti per la base:

  • 60 gr di farina 00
  • 60 gr di zucchero
  • 60 gr di burro 
  • 1 uova
  • 1 pizzico di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di essenza di vaniglia

Ammorbidite il burro a temperatura ambiente, quindi mettetelo a pezzi in una ciotola insieme allo zucchero e lavorate con la frusta fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite e incorporate l’uovo. Aggiungete la farina setacciata insieme al lievito, l’essenza di vaniglia e il pizzico di sale e lavorate. Versate il composto negli stampi per muffin rivestiti con pirottini di carta.  Mettete in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa. Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

Ingredienti per la crema al cioccolato

  • 250 gr di burro 
  • 200 gr di cioccolato fondente 
  • 200 gr di zucchero a velo

Mettete il burro a pezzi in una ciotola insieme allo zucchero a velo e lavorate bene il tutto. Aggiungete il cioccolato fondente fuso e raffreddato e mescolate fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Trasferite la crema così ottenuta in una sac a poche e utilizzatela per guarnire la base precedentemente cucinata. 

Ingredienti per decorare la crema

Liberate la vostra fantasia: granelle di zucchero, fiori di ostia, frutta a pezzi, scaglie di cioccolato…

Buon divertimento!

 

Scopri i nostri corsi di lingua all’estero

Corsi di lingua all'estero

Contattaci per ulteriori informazioni: 

read-more-300x110-jpgdefinitivo

 

Facebooklinkedin