Anno Scolastico in Scandinavia

anno-scolastico-danimarca6famiglia-ospitante-danimarcaanno-scolastico-danimarca3anno-scolastico-danimarca2anno-scolastico-danimarca5anno-scolastico-danimarca4anno-scolastico-danimarca1anno-scolastico-danimarca
 La sede dell’organizzazione che gestisce il programma di anno scolastico all’estero in Scandinavia è a Copenaghen in Danimarca e colloca gli studenti anche in Norvegia, Svezia, Polonia e Lituania.
I Paesi Scandinavi (Svezia, Danimarca e Norvegia) sono considerati tra i più sicuri al mondo con una qualità della vita molto alta, il luogo ideale per trascorrere un semestre oppure un anno scolastico intero anche in vista di un’esperienza di Erasmus in uno di questi Paesi.
Le scuole pubbliche superiori dei Paesi Scandinavi hanno uno standard molto elevato dal punto di vista accademico e gli studenti possono scegliere di frequentare l’anno o il semestre all’estero in Norvegia, Danimarca o Svezia. All’inizio con al lingua si può fare un po’ di fatica ma la maggior parte dei ragazzi già a Natale si sente abbastanza sicuro e riesce a comunicare.
Si tratta di un programma Exchange basato sull’ospitalità di famiglie volontarie (motivo per il quale viene offerto a prezzi contenuti): lo studente può scegliere uno di questi paesi e poi, in base alla famiglia disposta ad accoglierlo, viene assegnato ad una qualsiasi città del paese prescelto. A sua disposizione c’è sempre un tutor locale che si occupa dell’inserimento nella scuola pubblica e del rapporto con la famiglia.
La scuola nordica è considerata solitamente la “scuola ideale”. L’istruzione è gratuita e anche gran parte del materiale didattico è fornito gratuitamente dagli istituti. Sono i singoli consigli comunali che decidono quanti fondi destinare alla scuola, in base alle possibilità del bilancio.
Esiste un sistema comprensivo in base al quale, fino al compimento dei 16 anni tutti gli studenti seguono lo stesso identico percorso formativo. La scuola superiore detta “ginnasio”, dura 3 anni è per ragazzi che scelgono di proseguire gli studi fino a 19 anni.
Ogni scuola superiore può essere gestita da un comune, da un consiglio regionale o da un ente di altra tipologia. Ci sono 16 programmi nazionali in base ai quali viene organizzata la didattica, di 14 sono i programmi professionali e 2 sono programmi di preparazione universitaria.
Tutti i diversi programmi si basano sulle stesse otto materie fondamentali con un programma specifico in alcune materie. Alcune di queste sono svedese/norvegese/danese (a seconda del Paese prescelto), inglese, educazione fisica, matematica, educazione civica e sanitaria.
I programmi professionali includono attività pratica su un posto di lavoro per almeno 15% della durata dell’anno scolastico.
La Danimarca è il Paese più a sud e più piccolo della penisola scandinava con una popolazione di 6 milioni di abitanti. Ovunque ci si trovi, si è sempre vicino al mare ed è il posto ideale per are delle belle biciclettate in mezzo alla natura.
I norvegesi sono fieri dei loro sport invernali, delle tradizioni e della vita all’aria aperta, quindi se sei un amante dello sci e dei paesaggi è il Paese che fa per te.
La Svezia è il paese più grande della Scandinavia e con il numero più alto di abitanti, circa 10 milioni. Il sud della Svezia è principalmente agricolo mentre il nord è coperto da foreste. La Svezia infatti fa parte della zona climatica chiamata Fennoscandia: nonostante la latitudine nordica, il clima è generalmente molto mite grazie all’influenza del mare, mentre l’estate può essere piuttosto calda, tipica di un clima continentale.
Il programma prevede (inclusi nel prezzo) tre giorni di orientation a a Oslo, Stoccolma o Copenaghen a seconda del paese scelto e tre-quattro escursioni a semestre per visitare le meraviglie che offre la natura di questi tre Paesi.
Aeroporti di arrivo: Oslo, Stoccolma o Copenaghen

 

RICHIEDI IL PREVENTIVO E PARTI