Bye Italy, hello Nuova Zelanda!

04 maggio 2016

Hai voglia di scappare nella verde e incontaminata Nuova Zelanda? Se hai tra i 18 e i 30 anni, puoi fare questa esperienza sfruttando l’opportunità del Working Holiday Visa, uno speciale visto di vacanza-lavoro, richiedibile sul sito del Dipartimento dell’Immigrazione neozelandese, con cui è possibile soggiornare nel Paese fino a 12 mesi.

Il Governo della Nuova Zelanda non pone limiti sul numero di Working Holiday Visa disponibili per i cittadini italiani, quindi, ragazzi, i posti sono illimitati!

Per avere maggiori informazioni su come fare richiesta di Working Holiday Visa per la Nuova Zelanda e su quali siano i requisiti, clicca qui: http://bit.ly/1X8KL6a  

La tua preoccupazione è come trovare lavoro una volta arrivato in Nuova Zelanda? Con noi puoi partire con la sicurezza di un lavoro in tasca grazie al nostro programma di studio e lavoro retribuito, che ti consente di migliorare la conoscenza della lingua, attraverso un corso di inglese mirato, e ti dà la garanzia di un impiego, con cui riuscirai a mantenerti durante la tua permanenza.

Che cosa prevede il programma?

  • 4 – 8 – 12  settimane di corso d’inglese con 25 lezioni settimanali + da 3 mesi in su di lavoro retribuito. La domanda deve essere fatta 2 mesi prima della partenza.

Quali sono i requisiti?

  • Cittadinanza europea
  • Minimo 18 anni di età, massimo 30
  • Buono stato di salute
  • Permanenza minima di 4 mesi
  • Livello di lingua B2 certificato se si prenota un solo mese di corso

Al termine del soggiorno studio, a seconda del tuo livello di lingua e delle tue capacità, ti verrà offerta l’opportunità di un posto di lavoro pagato nel settore dell’ospitalità, del turismo, dell’agricoltura, della vendita al dettaglio.

Scopri il programma di studio e lavoro in Nuova Zelanda

   

Hai bisogno di ulteriori informazioni?
Compila il form

 

Facebooklinkedin