DAY#4: un’italiana a Bournemouth

15 Luglio 2015

Sembra un conto alla rovescia: giorno 4. Cosa succede nel regno britannico oggi? Meteo: nuvoloso. Temperature: vedo gente a maniche corte e mi chiedo perché. Tutto il resto: si procede bene. Ecco le novità. Il mondo è bello certe volte, davvero troppo. E allora succede che si finisce la solita lezione alle 12.30 e si va a pranzo: un pranzo condiviso ovviamente, dove si mangia e ci si sforza di parlare inglese anche se accanto a te c’è una ragazza italiana. Perché siamo in 4 e si è deciso democraticamente di conversare solo in inglese: perché saremmo qui altrimenti? Ma non è bello solo per questo. Vado con ordine.

La scuola organizza escursioni e io ho deciso di non perdermene nessuna… per quanto possibile. E allora domani si va a scoprire The New Forest (una foresta, appunto, un tempo riserva reale di Guglielmo I d’Inghilterra) e sabato si parte per Stonehenge. E proprio mentre pago la mia quota per Stonehenge inizio a parlare con una gentilissima signora che lavora presso il College. Lei mi dice che ha vissuto a Roma per dieci anni, io dico che curo il blog di MB Scambi Culturali: informazioni di servizio. E invece lei sorride e, con un entusiasmo che ha contagiato immediatamente anche me (nonostante il terrore di non farcela), mi chiede se voglio scrivere un blog per il sito della scuola. Sarebbe un’idea interessante, un modo per raccontare la mia esperienza in inglese, un modo per tenerci in contatto e tra una chiacchiera e l’altra mi ritrovo con il biglietto da visita di Lesley (così si chiama la meravigliosa signora che già adoro) e un impegno pomeridiano nuovo. Sì. Il mondo è bello certe volte. Ci sentiamo domani. Magari anche nella versione britannica. Datemi un in bocca al lupo: I need it.

 

Scopri i corsi in Gran Bretagna e parti subito:

Partenze individuali

Facebooklinkedin