Anno Scolastico in Francia

\cartina francia\Sistema scolastico francese_res380\shutterstock_9218281_res380\biciclette_res38068foto alsazia_res380
L'anno scolastico in Francia prevede linserimento di studenti di età compresa tra i 14 e i 18 anni, presso alcune scuole superiori francesi per un periodo da 4 (periodi più brevi su richiesta) a 10 mesi con partenza preferibilmente a settembre o a febbraio. Ci sono diverse ragioni per scegliere questo paese per lesperienza di anno scolastico in Francia: è il sesto Paese nel mondo in termini di sviluppo economico, è la patria di un importante patrimonio artistico e la lingua francese è lingua madre di 128 milioni di persone ed oltre 280 milioni la utilizzano come seconda lingua. Per quanto riguarda il soggiorno di studi in Francia le scuole superiori francesi sono famose in tutto il mondo per lalta qualità didattica.


Date dell'anno scolastico in Francia

Le date del programma di Semestre scolastico in Francia o di un intero Anno Scolastico in Francia sono le seguenti:
 
settembre   –  giugno  (anno intero)
settembre  – gennaio o gennaio – giugno  (semestre)
settembre  – Natale o gennaio – aprile   (4 mesi)
 
L’orario delle lezioni per l'exchange student in Francia è solitamente tra le 8.30 e le 16.00, con qualche variazione tra una scuola e l’altra, dal lunedì al venerdì.


Sistema Scolastico francese

La scuola francese offre alti standard di insegnamento. L'istruzione secondaria è ripartita su cinque anni di studio, organizzati in Collège (biennio) e Lycéè (triennio). Quest'ultimo è a sua volta suddiviso in 3 classi: seconde (15-16 anni), première (16-17 anni) e terminale (18-19 anni).
 
Le lezioni di un exchange student in Francia vanno dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 17. Tutte le scuole offrono il servizio di mensa. Esistono tre tipi di licei: generale, tecnologico e professionale. Durante il soggiorno di studi in Francia gli exchange student possono frequentare tutti e tre i lycées e nella maggior parte dei casi vengono inseriti nell'anno Seconde o Première. Le materie principali sono: francese, storia, inglese, geografia, matematica, fisica, chimica, scienze, biologia, educazione fisica, diritto.


Il corso di studi

I partecipanti al semestre scolastico in Francia o all'anno scolastico in Francia vengono inseriti nelle classi in base al precedente curriculum di studio. Durante il soggiorno di studi agli exchange students non è sempre assicurata la possibilità di seguire le tutte le materie studiate in Italia, per cui è fondamentale che si tengano in contatto con i propri compagni di scuola italiani e che si facciano mandare regolarmente gli appunti sulle materie che non fanno parte del curriculum francese. Così come in Italia, anche il sistema scolastico francese prevede prove scritte e orali per le quali si riceve un voto. Durante l'anno scolastico in Francia è richiesto nel corso del programma un rendimento medio pari alla sufficienza in tutte le principali materie.
Qualora non vi siano miglioramenti nel rendimento prima del successivo periodo di verifica, si può anche essere espulsi dal programma, dopo che il coordinatore di zona ha valutato le motivazioni alla base di questi cattivi risultati. La politica seguita dalla scuola per quanto riguarda la disciplina e i progressi didattici, oltre ad essere stata spiegata durante l'orientation, viene indicata nel manuale dello studente, pertanto ogni exchange student è consapevole degli standard accademici a cui deve attenersi nell'anno all'estero in Francia e della possibilità di essere espulso se non ottiene i risultati richiesti senza un valido motivo.
L’orario scolastico francese è molto più intensivo che in Italia e la scuola non offre attività extra-curriculari sportive o ricreative, che vengono offerte invece da associazioni private (come in Italia).

 

RICHIEDI IL PREVENTIVO E PARTI