Mi potrebbe mandare un vostro catalogo?

Abbiamo oltre 500 programmi, dovremmo stampare un libro!! Lavoriamo su misura in base alle esigenze di ogni gruppo, che sono molto diverse da gruppo a gruppo e da group leader a group leader. Le destinazioni sono tantissime: dove vuoi andare? Cosa vuoi fare? Che tipo di corso vuoi per i tuoi studenti? E che tipo di alloggio? Le variabili sono tante quante le destinazioni, per questo ci piace parlare e capire quali sono le tue esigenze, per poi formulare un preventivo il più conveniente possibile e che venga incontro a tutte le tue richieste. Standanrdizzare programmi di questo genere in cataloghi è limitante. Capirsi e collaborare invece è fondamentale! Se hai bisogno di un’idea di prezzi, chiamaci, e ricordati che cerchiamo sempre di trovare la soluzione in grado di combinare miglior prezzo e qualità.

Quanti studenti servono per fare un gruppo ?

In genere abbiamo bisongo di un minimo di 15 studenti ma abbiamo fatto partire anche gruppetti di 8 persone a prezzi vantaggiosi

Quante ore di lezioni sono previste in una settimana ?

 La formula più diffusa è quella di 20 lezioni della durata di 45 minuti ciascuna, se preferisci se ne possono fare anche di più. Tieni presente che fare 25 o 30 lezioni la settimana potrebbe compromettere la realizzazione di eventuali attività pomeridiane.

Si tratta di un corso di lingua generale o è possibile personalizzare il programma ?

Il corso è basato sulla lingua generale ma su richiesta si può preparare un programma in base alle esigenze dell’istituto e all’area d’interesse (es. Turismo, marketing, ospitalità)

Che tipo di qualifica hanno gli insegnanti?

Le Scuole hanno un corpo docente composto da insegnanti madrelingua laureati e qualificati per insegnare a studenti stranieri

Le ore di lezioni sono certificate?

Si sempre, ad ogni studente viene rilasciato un certificato di frequenza alla fine del corso o dello stage lavorativo

Sono previste attività pomeridiane/serali?

Ogni scuola di lingua ha  un proprio programma di attività settimanali pomeridiane e/o serali (social activities) e gite di una giornata intera o di mezza giornata. Se volete visitare un determinato luogo o città, basta che ce lo comunichiate e provvederemo a inserirlo nel vostro programma! È infatti possibile personalizzare le attività e le gite in base alle vostre esigenze. Potete anche acquistare un pacchetto senza attività, ricordate però che dovrete gestire voi il tempo libero. Può essere comodo indicare nel preventivo fuori quota il prezzo di attività ed escursioni, in modo da darvi la possibilità di scegliere quelle più adatte al vostro gruppo.

Perchè scegliere la sistemazione in famiglia anzichè in residence/ college?

I vantaggi di alloggiare in famiglia sono tantissimi: interazione continua con persone madrelingua, sicurezza, integrazione con la cultura e gli usi locali, tutti aspetti che sono alla base del programma di uno stage linguistico all’estero, senza contare poi il fatto che è la soluzione più economica!

Quanto distanti sono le famiglie dalla scuola?

Dipende molto dalla destinazione: più piccole sono le città  e più sarà breve il tragitto; es: Bray (Irlanda) distanza massima 3 km a piedi; Londra (UK) fino a 45 minuti di trasporto pubblico. Ricordate poi che sarebbe impossibile per una scuola avere solo ed esclusivamente famiglie nel raggio di 1 km dalla scuola, per sistemare tutti i ragazzi dovrebbero esserci una fila di condomini in cui tutte le famiglie sono adatte ad ospitare studenti!

Sono allergico/intollerante /celiaco, ci sono delle diete particolari?

Se si segue una dieta specifica, solitamente è previsto un supplemento settimanale; in ogni caso, qualsiasi intollerenza o allergia va indicata nella scheda di iscrizione, in modo tale che l’organizzazione possa avvertire la famiglia ospitante.

Sono previste gratuità per i group leaders?

In genere prevediamo 1 gratuità ogni 15 studenti paganti, possiamo chiaramente far partire anche 2 docenti con 15 studenti: il prezzo finale sarà più elevato.

Per quanto tempo è valido un preventivo?

Alla manifestazione di interesse del vostro istituto e/o all’atto della conferma della nostra offerta, vi invieremo il preventivo aggiornato in seguito alle eventuali variazioni dei prezzi delle compagnie aeree e alla disponibilità delle scuole!

I ragazzi vogliono andare a Londra in residence…

La soluzione “Londra-residence” è una delle più costose. Londra sicuramente è una città splendida, ma è anche molto grande, dispersiva, costosa. Ci sono molte cittadine di dimensioni più contenute (e con uno spirito maggiormente “british” rispetto alla cosmopolita Londra!) che sono, in realtà, molto più adatte ad un soggiorno linguistico per ragazzi: più economiche, tranquille e con host families più vicine alla scuola!

Cos’è l’Integration programme?

E’ un’opportunità unica di studiare assieme a studenti madrelingua della stessa età, in una scuola straniera, vivendo in una famiglia locale. Il programma si rivolge agli studenti del 3° e del 4° anno, con un livello di conoscenza della lingua B1 o superiore. Si può decidere di fermarsi una settimana, dieci giorni, due settimane o più; alla fine dell’esperienza viene rilasciato, come nel caso del classico stage linguistico, un attestato di partecipazione. Questo programma ha una serie di vantaggi rispetto al classico soggiorno studio: innanzitutto è una possibilità unica di sperimentare la vita studentesca in una scuola straniera: le lezioni, le attività pomeridiane, il metodo di insegnamento… Permette inoltre ai ragazzi di fare amicizia con coetanei madrelingua, di fare lezione in lingua (frequenteranno infatti le lezioni delle materie che studiano in Italia in inglese, approfondendo la loro conoscenza della lingua anche dal punto di vista accademico) e, chiaramente, rappresenta una full immersion nella cultura locale: il coinvolgimento nella cultura del luogo sarà totale, comprendendo le lezioni e le attività pomeridiane a scuola con i coetanei inglesi e vivendo in una famiglia del posto.

E’ prevista un’assicurazione?

Certamente. Si può pensare ad un’assicurazione base medica e bagaglio, oppure ad un’assicurazione che comprende anche danni contro terzi ed una parte di annullamento viaggio. C’è poi la possibilità di stipulare un’assicurazione annullamento (facoltativa) che costa dal 4,9% al 5,2% del totale del pacchetto e che garantisce il rimborso del costo del pacchetto nel caso di rinunce per motivi medici certificati.

Che cosa include in genere il prezzo di un preventivo?

Il pacchetto in genere comprende: volo aereo con bagaglio da stiva incluso, transfer all’arrivo dall’aeroporto all’alloggio, corso di lingua di 20 lezioni la settimana, 1 escursione di una giornata ed 1 escursione di mezza giornata la settimana, attività pomeridiane e/o serali, alloggio in host family o residence/college, pensione completa con packet lunch, materiale didattico, test di ingresso, certificato di partecipazione finale.

Di che tipo di scuole si tratta?

Le scuole che utilizziamo sono tutte scuole con cui collaboriamo da decine di anni, di cui conosciamo personalmente i direttori e con le quali abbiamo un rapporto di fiducia costruito sui feedback positivi dei clienti che, in questi 30 anni di attività, sono tornati soddisfatti. Alle cosiddette “scuole di catena” prediligiamo le scuole di dimensioni contenute, magari a conduzione familiare, che garantiscono un ambiente caldo ed accogliente.

Si può organizzare anche in transfer dalla scuola italiana all’aeroporto italiano?

Il transfer dall’aeroporto all’alloggio nel paese straniero è sempre compreso, a questo si può aggiungere tranquillamente anche quello in Italia, chiaramente il prezzo finale del pacchdetto aumenta.

I professori che accompagnano il gruppo, possono alloggiare in hotel o in B&B mentre i ragazzi stanno in famiglia?

Certamente! Possiamo sistemare i ragazzi in host family ed i docenti accompagnatori in B&B o in hotel, sempre in pensione completa, camera singola.

I ragazzi sono inseriti in classi internazionali?

Le classi internazionali sono generalmente garantite nel periodo estivo, durante l’anno scolastico potrebbe esserci la necessità di far fare ai ragazzi lezione nei cosiddetti “gruppi chiusi”. In entrambi i casi viene fatto un test di ingresso per stabilire il livello di conoscenza della lingua per dividere i ragazzi in gruppi. Il gruppo chiuso ha un grande vantaggio: avere un insegnante tutto per sè e decidere gli argomenti delle lezioni, significa avere la possibilità di concentrarsi maggiormente su un argomento o su un altro, cosa veramente difficile in una classe internazionale!

Quali sono le condizioni di pagamento?

Richiediamo un acconto del 30% alla conferma ed il saldo  45 gg prima dell’inizio del soggiorno

In cosa consiste la work experience ?

E’ un’esperienza di lavoro non retribuita presso un’azienda, ente pubblico o privato, che risponda agli interessi e alle attitudini dello studente. I ragazzi hanno così la possibilità di esercitare la lingua straniera oltre il contesto didattico, in un ambiente lavorativo e con persone madrelingua. È un’esperienza a tutto tondo che permette loro di conoscere meglio le realtà locale, fare un’esperienza di lavoro e sviluppare le loro competenze: un primo passo nel modo del lavoro!

Dove si svolge lo stage lavorativo?

Viene fatto un match tra il ragazzo, la sua conoscenza della lingua straniera e quello che vorrebbe fare. L’esperienza si svolge principalmente in: piccoli negozi, scuole, centri sportivi, piccoli uffici, graphic design/web design ecc.

Quali sono gli orari di lavoro?

Variano in base alla destinazione, in genere l’orario è dalle  10 alle 17 oppure dalle 10 alle 18 nei negozi, per gli uffici dalle 08:30 alle 17:30

Qual è la durata minima per un programma di alternanza scuola lavoro? 

La durata minima va dalle 2 alle 3 settimane in base alla destinazione, in alcune mete è possibile organizzare programmi anche di 1 sola settimana, sicuramente, per questo tipo di esperienza, consigliamo almeno 2 settimane.

Ci sarà un tutor o una persona di riferimento all’estero?

Certo, ci sarà un tutor di riferimento che monitorerà l’esperienza e che sarà disponibile durante tutta la durata del programma per qualsiasi esigenza i ragazzi dovessero avere. Per questo motivo un docente accompagnatore non è strettamente necessario.

Quali sono i documenti necessari per l’iscrizione 

CV in lingua con fototessera “sorridente” e una lettera di presentazione in lingua.

Se i ragazzi faranno il classico stage linguistico, è possibile certificare le ore di lezione come alternanza scuola lavoro ?

Si, se precedentemente richiesto, si possono preparare corsi basati sull’argomento del lavoro riguardante il settore che la scuola ha scelto come alternanza in Italia ed in aggiunta inserire alcune  attività progettuali (visite aziendali, workshop) le cui ore verranno certificate ed inserite nel progetto  dell’alternanza scuola lavoro

Sono previste attività pomeridiane/serali e gite nella work experience?

Tenete presente che se i ragazzi sono a lavoro tutto il giorno, fare delle attività pomeridiane non è possibile e la sera spesso sono stanchi. Si può pensare piuttosto a delle gite da fare nel fine settimana. Diverso il discorso nel caso di alternanza scuola-lavoro costruita sulla base di un corso di lingua la mattina + visite aziendali/workshop pomeridiani, in questo caso diventa più semplice abbinare delle attività pomeridiane/serali. Ogni scuola di lingua ha  un proprio programma di attività settimanali (social activities). Le attività ed escursioni possono essere indicate fuori quota, in modo da darvi la possibilità di scegliere il programma più adatto alle vostre esigenze.

Perchè scegliere la sistemazione in famiglia anzichè in  college?

L’esperienza di stage lavorativo prevede sempre l’alloggio in famiglia, pensione completa o mezza pensione. I vantaggi di alloggiare in famiglia sono tantissimi: interazione continua con persone madrelingua, sicurezza, integrazione con la cultura e gli usi locali.

Sono previste gratuità per i group leaders nella work experience?

In genere prevediamo 1 gratuità ogni 10 studenti paganti. Il docente accompagnatore in questo tipo di programma si ferma normalmente sola la prima settimana per accompagnare i ragazzi.

Quali sono i requisiti richiesti

Livello di linuga minimo B1, Età minima 16 anni: i ragazzi minorenni devono avere il consenso scritto e firmato dei genitori

Come si fa a far riconoscere le ore svolte come alternanza scuola lavoro?

E’ sufficiente stipulare una convenzione tra la scuola ed MB Scambi Culturali; i ragazzi, nel paese di arrivo, avranno un tutor aziendale che li seguirà durante tutto il loro percorso.

Sono previste solo partenze di gruppo o anche individuali?

I ragazzi possono partire sia in gruppetti che da soli, in entrambi i casi sono seguiti e monitorati. Possiamo anche far partire un gruppetto di studenti senza group leader!

Qual è il numero minimo per un gruppo di alternanza scuola-lavoro?

Per formare un gruppo con un accompagnatore il numero minimo ideale è 10 studenti ed 1 group leader. In genere il docente accompagnatore si ferma solo la prima settimana (il programma infatti è di almento 2 o 3 settimane in base alla destinazione), può scegliere se stare in host family o hotel/B&B.

Al posto di uno stage lavorativo, si può fare corso di lingua e visite aziendali pomeridiane?

Sì, è possibile! Possiamo organizzare una formula molto interessante, che è, di fatto, la perfetta via di mezzo tra il classico soggiorno studio e l’esperienza di stage lavorativo: una settimana, alloggio in famiglia o residence, corso di lingua il mattino (in base all’indirizzo di studi dei ragazzi e centrato su tematiche lavorative), visite aziendali ed incontri con con membri dello staff delle aziende ospitanti il pomeriggio. A questo programma è possibile, chiaramente, aggiungere attività/escursioni. Il prezzo per una settimana è un po’ più alto di quello di una settimana di stage linguistico, più saranno gli studenti che partecipano e più il pacchetto sarà economico!

Quando si può fare? C’è un periodo preciso?

Si può partire in qualsiasi periodo dell’anno!

E’ possibile abbinare un corso di lingua?

Certamente. È possibile abbinare allo stage lavorativo una o più settimane di corso di lingua prima di cominciare il lavoro oppure, in certe destinazioni, è possibile seguire il corso la mattina e lavorare il pomeriggio.