Questo particolare programma prevede che i ragazzi italiani frequentino una scuola secondaria nel Paese straniero, partecipando alle lezioni con i ragazzi del luogo e svolgendo le attività extrascolastiche pomeridiane. Si tratta di una totale immersione nella cultura del luogo poiché i ragazzi, oltre a frequentare una scuola pubblica, vivono in una famiglia locale.

Si tratta dunque di un’opportunità veramente unica per studiare assieme a studenti madrelingua della stessa età.

I requisiti richiesti:

  • Livello di conoscenza della lingua B1 o superiore: in genere proponiamo questo programma a ragazzi del 3° o del 4° anno
  • Ottima condotta

Per quanto tempo? 

Potete decidere di fermarvi una settimana, ma niente vi imedisce di richiedere quest’esperienza per due, tre o più settimane! Più vi fermerete, più i vostri studenti ne trarranno beneficio!

Viene rilasciato un attestato?

Certamente! Alla fine dell’esperienza viene rilasciato un attestato di partecipazione, spesso corredata dal giudizio di un insegnante della scuola straniera.

I VANTAGGI: PERCHE’ SCEGLIERE L’INTEGRATION PROGRAM?

1) Perchè è una possibilità unica di sperimentare la vita studentesca in una scuola straniera: le lezioni, le attività pomeridiane, il metodo di insegnamento… le divise! Gli studenti dovranno portarsi maglia bianca e pantaloni neri/gonna nera, se desiderano indossare cardigan o maglioni, dovranno essere anch’essi neri.

2) Perchè permette di fare amicizia con coetanei madrelingua: spessp già dall’Italia i ragazzi avranno la possibilità di entrare in contatto con i loro futuri compagni inglesi, facendo la loro conoscenza di persona una volta arrivati sul luogo. Il modo migliore per spronare i ragazzi ad apprendere e migliorare le loro capacità comunicative nella lingua straniera, ampliando la loro cerchia di amici!

3) Perchè faranno lezione in lingua: i ragazzi frequenteranno le lezioni delle materie che studiano in Italia in inglese, approfondendo la loro conoscenza della lingua anche dal punto di vista accademico

4) Perchè rappresenta una full immersion nella cultura locale: il coinvolgimento nella cultura del luogo sarà totale, comprendendo le lezioni e le attività pomeridiane a scuola con i coetanei inglesi e vivendo in una famiglia del posto.